Gavarnie Cauterets - Pont d'Espagne Natura dal grande spettacolo

Les cascades du Pont d'Espagne

Les cascades du Pont d'Espagne, Matthieu Pinaud - OT Cauterets

Le cirque de Gavarnie

Le cirque de Gavarnie, Pierre MEYER (photothèque libre de droits)

Gavarnie

Gavarnie, Pierre MEYER (photothèque libre de droits)

Cauterets © M.Pinaud

Pyrénées

Perché scoprire Gavarnie, Cauterets e il Pont d’Espagne:

  • Un Grande Sito dell'Occitania sul territorio del Parco Nazionale dei Pirenei.
  • Il circo di Gavarnie, iscritto al patrimonio mondiale dell'UNESCO.
  • Gavarnie, tappa lungo il cammino per Santiago di Compostela.
  • L’architettura tipica di Cauterets.
  • Le cascate del Pont d'Espagne e il lago di Gaube.
Gavarnie Cauterets Pont d'Espagne

Ammirate il circo di Gavarnie

E preparatevi ad emozioni intense

Grandioso, stupefacente, il circo di Gavarnie è stato scavato 50 milioni di anni fa dall'erosione glaciale. Dal paese di Gavarnie, dopo 1 ora di passeggiata (a piedi o a cavallo), vi troverete ai piedi di questo incredibile muro alto 1700 m per 14 km di circonferenza. Il sito è composto da gradini concentrici di sorprendente simmetria. Circondata da numerose cime che superano i 3.000 m di altitudine, Gavarnie è famosa fin dal XVI secolo. Divenne leggendaria quando Victor Hugo la definì "un sito impossibile e straordinario".

Cirque de Gavarnie

Le Cirque de Gavarnie, Pierre MEYER (photothèque libre de droits)

Cosa fare a Gavarnie

In estate e in inverno

In inverno, venite dotati di sci o di racchette da neve nel comprensorio sciistico di Gavarnie-Gèdre con le sue 33 piste. Dallo scioglimento della neve alle gelate autunnali, avrete accesso a tutti i piaceri della montagnaequitazione, trekking, pesca, canyoning, via ferrata, ecc. In estate, dal 24 luglio al 5 agosto, da non perdete il festival di Gavarnieil festival più alto d'Europa, a 1.450 m di altitudine e all'aria aperta (bambini, a partire dai 5 anni). E tutto l'anno potrete godere a Gavarnie di un ambiente naturale indimenticabile, ricco di una grande biodiversità faunistica e floristica.

Gavarnie en hiver

Gavarnie en hiver, Pierre MEYER (photothèque libre de droits)

Merita una visita

Tutto è enorme in questo luogo straordinario: la cascata di Gavarnie, con i suoi 423 metri di altezza, è  la cascata più alta d'Europa.

Scoprite Cauterets

E lasciatevi sedurre

A 950 m di altitudine, circondata dalle maestose montagne dei Pirenei, Cauterets è una cittadina di un migliaio di abitanti. Venite qui per il suo comprensorio sciistico, ma anche per le sue terme. Meta termale apprezzata fin dall'inizio del XIX secolo, la sua architettura è caratteristica di quest'epoca (grandi hotel, facciate monumentali). Saprà raccontarvi il suo passato prestigioso! La straordinaria stazione di legno, costruita nel 1904 in soli 2 mesi, ha funzionato fino al 1949. Oggi è diventata una sala per spettacoli. 

Cauterets

Cauterets, Matthieu Pinaud - OT Cauterets

Lo sapevate ?

Tappa lungo il cammino di Santiago di Compostela, il villaggio di Gavarnie è classificato dall'UNESCO come Patrimonio dell'Umanità per la sua chiesa parrocchiale.
 

Le lac de Gaube

Le lac de Gaube, Matthieu Pinaud - OT Cauterets

Al Pont d'Espagne

Rimarrete estasiati!

A 7 km da Cauterets, il Pont d'Espagne è un antico percorso pastorale che ha permesso il commercio con la Spagna. Porta del Parco Nazionale dei Pirenei, è oggi la partenza di escursioni a piedi in mezzo a boschi, torrenti e cascate, laghi e paesaggi eccezionali.
Potrete accedere al magnifico lago di Gaube con la seggiovia (aperta da inizio giugno a fine settembre) o con la GR10 (1h30 a piedi). Una volta giunti là, potrete ammirare l'impressionante silhouette di Vignemale, la vetta più alta dei Pirenei francesi (3.298 m di altitudine).

Merita una visita

Panorama mozzafiato dal parcheggio di Puntas. Un percorso in funivia di 5 minuti offre una vista eccezionale sulle cascate del Pont d'Espagne.
 

Le cascate del Pont d'Espagne e il lago di Gaube

Prendete il sentiero delle cascate e lasciatevi estasiare dai paesaggi che rendono Cauterets una destinazione di montagna superba (estate e inverno, naturalmente, con i domini del Circo di Lys e del Pont d'Espagne Domaine du Lys).

Vidéo © Cauterets Pyrénées.

Come arrivare?

Cauterets si trova nel sud-ovest dell'Occitania, nel dipartimento degli Alti-Pirenei. Cauterets dista 1 ora di auto da Gavarnie.

 

  • In auto: Cauterets è 2h30 da Tolosa via la A64 (uscita n°12), 3h da Bordeaux via la A65 poi la A64. Gavarnie è 2h46 da Tolosa attraverso la A64 (uscita n°12), 3H30 da Bordeaux attraverso la A65 poi la A64.
  • In aereo: a Cauterets, gli aeroporti più vicini sono Lourdes - Tarbes - Pyrénées (35 km), Pau-Pyrénées (80 km) e Toulouse-Blagnac (210 km).
  • In treno: per Cauterets, la stazione ferroviaria SNCF di Lourdes (collegamenti da e per Parigi con il treno TGV) dista 30 km. Gli autobus navetta vi porteranno poi a Cauterets.

Il vostro itinerario con Rome to Rio