Scoprire Tolosa Passeggiata sulle rive della Garonna

Bords de Garonne à Toulouse

Bords de Garonne à Toulouse, D.Viet

Toulouse

Budget

  • Gratuito (a eccezione dell'ingresso museo Abattoirs e pasti)
     

Caratteristiche

  • Gita a piedi
  • Punto di partenza: piazza della Daurade a Tolosa
  • Metropolitana linea A, stazione Capitole

La meilleure période

Printemps and Eté

Durée

1 jour

La Garonna, è...
... un fiume che nasce nei Pirenei, attraversa Tolosa prima di gettarsi nell'Atlantico. Un fiume largo, abbondante, che scorre nel pieno centro della città. Si tratta anche del "place to be", il luogo dove rilassarsi... e per un buon bagno di sole!
 

Cathy

Recommandé par Cathy

Office de Tourisme de Toulouse

Panorama dalla Daurade

La Daurade è il punto di partenze della passeggiata. La vista qui è splendida in qualsiasi momento della giornata e consente di osservare diversi monumenti storici: il ponte Nuovo, più lontano, l'hotel-Dieu, la cupola della Grave e, naturalmente, la Garonna e i riflessi del sole che scintillano sull'acqua...

Scendete lungo l'argine per ammirare il riflesso della cupola della Grave sull'acqua. Lo sapevate che l'istantanea di questo monumento è la più condivisa sui social network? Parlando di foto, qui è presente un accesso gratuito al Wifi, è il momento di sguainare il proprio smartphone. Inquadrate il panorama, i monumenti, l'acqua, voi stessi... o un po' di tutto questo in una volta? Fate attenzione a non finire in acqua!

La Daurade

La Daurade, D.Viet

Insolito

Imbarcazione sull'acqua…
Se la Garonna non è propizia alla balneazione, si presta tuttavia a numerose attività praticate qui, al centro della città: crociera, canoa, aereo... e persino sci nautico!

Il ponte Nuovo, vecchio ma ancora in piedi

Despite its name, the Pont Neuf is the oldest bridge in Toulouse. For more than three hundred years, it has resisted all the whims of the river, thanks to its irregular arches and "dégueuloirs" (the extra holes in the bridge).

Le Pont-Neuf

Le Pont-Neuf, D.Viet

La guinguette en bord de Garonne

La guinguette en bord de Garonne, D.Viet

Tolosa dalla riva sinistra

Dall'altro lato del Ponte Nuovo si trova la Quai Viguerie, molto animata nel periodo estivo, grazie a Toulouse plages. La grande strada vi farà girare la testa: salendo in alto, la vista è mozzafiato sulla Garonna, le sue sponde in mattone, i tetti del centro storico, ma anche i monumenti che vi farà riconoscere: Notre-Dame-de-la-Daurade, la Grave, il Bazacle… Il soprannome di Città rosa adesso ha senso, giusto?
Nuovo punto di vista, questa volta dalla passerella pedonale Viguerie che sovrasta la cascata di Bazacle. Il rumore dell'acqua (assordante in primavera!) ci farà quasi dimenticare l'agitazione della città.

La grande roue de Toulouse Plages

La grande roue de Toulouse Plages, D.Viet

Colpo di fulmine

Pranzare sotto lo sguardo di Fernand Léger

La passerella conduce al giardino Raymond-VI e les Abattoirs. Le esposizioni del museo d'arte moderna e contemporanea meritano il ritorno; all'esterno è presente un parco di sculture monumentali. La nostra preferita? " Le Grand Tournesel" di Fernand Léger, un girasole di oltre tre metri di altezza!
Mezzogiorno risuona... sul posto, l'Hémicycle è un ristorante con una terrazza soleggiata e un'atmosfera rilassante. Una pausa decisamente meritata!

Per saperne di più

Le canal de Brienne

Le canal de Brienne, D.Viet

Un fliume collegato a un canale

Attraversate questa volta il ponte Saint-Pierre per raggiungere l'omonima chiusa. L'acqua è sempre presente, quella della Garonna e del canale di Brienne, quest'ultimo collegato al Canal du Midi, patrimonio mondiale dell'Unesco. Il paesaggio è composto da ponti, chiuse e zatteroni e il sentiero ombreggiati apporta un autentico tocco di freschezza e serenità.
Spingete la porta dello spazio EDF Bazacle. Questa centrale idroelettrica è anche un luogo di esposizioni e un punto eccellente per osservare la natura in città. Dall'immensa terrazza si intravedono gli uccelli in volo sulla Garonna; nel sottosuolo, i pesci attraversano il passaggio che permette loro di risalire la cascata.

Informazioni pratiche

Orari del museo Les Abattoirs
Aperto dal mercoledì alla domenica dalle 12.00 alle 18.00.
Notturne i giovedì dalle 18.00 alle 20.00 (salvo durante le vacanze scolastiche).

Tariffe
7 € (tariffa piena) / 4 € (tariffa ridotta).
2 € durante le notturne del giovedì.
Gratuito la 1° domenica di ogni mese.

Attenzione: nuove tariffe a partire dal 1 luglio 2018..

Rilassarsi sotto i raggi del sole

Vi viene proposto di terminare questa gita cedendo alla dolce vita alla maniera di Tolosa. Come? Grazie a una deliziosa pausa, i piedi nell'erba o sotto il tavolo del caffè degli Artisti. Occhiali da sole alla mano, sorseggerete qualcosa al finire del giorno e mentre il sole regala il suo ultimo spettacolo inondando il paesaggio di colori sfavillanti. Ciliegina sulla torta, scesa la notte, i monumenti si illuminano...
 

Le café des Artistes

Le café des Artistes, D.Viet

La Prairie des Filtres

La Prairie des Filtres, D.Viet

Nostri suggerimenti

COME ARRIVARE?

  • L'aeroporto internazionale di Toulouse-Blagnac gode di una posizione eccezionale a soli 8 km a ovest di Tolosa. Risulta molto facile raggiungere il centro grazie ai mezzi di trasporto pubblici e ai taxi.
  • La stazione SNCF di Toulose-Matabiau è in pieno centro città, a 15 minuti a piedi dalla piazza della Daurade.

Per saperne di più

Il vostro itinerario con Rome to Rio