Moissac - Lauzerte - Auvillar Arte romanica, acqua e frutta

Cloître de l'abbaye de Moissac

Cloître de l'abbaye de Moissac, CRT Occitanie_Patrice THEBAULT

Moissac

Moissac, D.Viet / CRT Occitanie

Lauzerte

Lauzerte, ADT Tarn-et-Garonne

Auvillar

Auvillar, Joël Damase / ADT 82

Perché andare a Moissac, Lauzerte e Auvillar?

  • Un'abbazia dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.
  • Una tappa importante lungo il cammino per Santiago de Compostela (Cammino di Le Puy), con Lauzerte e Auvillar.
  • Città d'arte e di storia con un ricco patrimonio architettonico.
  • Una città alla confluenza del Canal des Deux Mers e del Tarn.
  • Un paesaggio in cui dominano i frutteti e le vigne dell'uva DOP Chasselas de Moissac.
GSO Moissac Lauzerte Auvillar

GSO Moissac Lauzerte Auvillar

Cosa fare prima di tutto

L’abbazia Saint-Pierre de Moissac

L’abbazia di Moissac è un luogo importante dell'arte romanica in Francia . È classificata dall'UNESCO nel percorso per Santiago de Compostela. Ogni anno, migliaia di pellegrini si fermano qui per scoprire il suo timpano e il suo chiostro. Ammirate i particolari dei 76 capitelli del chiostro consacrato nel 1100. Da notare l'espressività delle sculture nel suo portale monumentale. Godetevi la bellezza e la serenità di un complesso architettonico eccezionale per la sua qualità di esecuzione e il suo stato di conservazione, unico al mondo! 

L'abbaye Saint-Pierre

L'abbaye Saint-Pierre, D.Viet / CRT Occitanie

Merita una visita

Da visitare a 30 minuti da entrambi i lati di Moissac: Lauzerte (Jardin du Pèlerin, gallerie d'arte, ...) e Auvillar  (mercato rotondo, torre dell'orologio, ...). Entrambi, classificati "Borghi più belli di Francia", hanno un fascino incredibile e sono tappe lungo il cammino che da Le Puy conduce a Santiago de Compostela.

Passeggiata nell'architettura

In Moissac Art Déco

Moissac vi sorprenderà, rivelandovi una delle più grandi concentrazioni di edifici in stile Art Déco nel Sud Ovest della Francia! Originariamente, un dramma: l'alluvione del Tarn del 1930 e il vasto lavoro di ricostruzione che ne seguì. Scoprite questo patrimonio dell'inizio del XX secolo lungo un percorso urbano di 2 km. Dal quartiere Sainte-Blanche al delizioso chiosco dell'Uvarium, passando per la Hall de Paris: angoli smussati, arredi e affreschi murali disegnano un paesaggio architettonico molto particolare. 

Le kiosque de l'Uvarium

Le kiosque de l'Uvarium, ADT Tarn et Garonne

Vacanze lungo l'acqua

Tarn o Canal des Deux Mers?

Moissac, assistete al bellissimo incontro tra il fiume Tarn e il Canal des Deux Mers. Sul lato del Tarn, optate per una gita in barca, in canoa o stand-up paddle. Osservate la fauna e la flora selvatiche. Ammirate il ponte Napoléon. Sul lato del canale, navigate in un'imbarcazione elettrica o passeggiate lungo l'alzaia fino al ponte-canale del Cacor: una spettacolare struttura ottocentesca che permette al canale di attraversare il Tarn. I diportisti potranno godersi il porto situato nel centro, per una pausa golosa o culturale. 

Le Tarn et le Pont-Canal

Le Tarn et le Pont-Canal, D.Viet / CRT Occitanie

Da non perdere

Assaggiate l'uva Chasselas DOP, il primo frutto fresco francese ad aver ottenuto una DOC. Quest'uva ben rappresenta l'identità di Moissac, i suoi paesaggi e la sua reputazione epicurea.

Per saperne di più

Le Canal des Deux Mers

Le Canal des Deux Mers, CRT Occitanie_Patrice THEBAULT

Moissac in bici

Un piccolo paradiso

Moissac vi accoglie con una bella serie di circuiti ciclabili, versione famiglia o versione sportiva. Salite sulle colline, evadete tra i vigneti e i frutteti che fanno della città la capitale della frutta dell'Occitania. La Vélo Voie Verte du Canal des Deux Mers è un'importante pista ciclabile nel sud-ovest della Francia che attraversa il centro di Moissac. Approfittatene! In direzione di Bordeaux o Tolosa, pedalate all'ombra e in pianura lungo il canale, attraversate il ponte-canale di Cacor, e scoprite il ponte girevole di Saint-Jacques.

Moissac e dintorni

I villaggi da non perdere : Lauzerte e Auvillar

A meno di 30 minuti da Moissac, visitate due dei Borghi più belli di Francia, fermatevi sui sentieri di Santiago di Compostela: Lauzerte, uno degli esempi più belli di bastide dell'Occitania, e Auvillar con la sua Halle aux grains rotonda e le case medievali. 

Auvillar

Auvillar, Christine Chabanette

Merita una visita

A 20 min. da Moissac, visitate l’abbazia cistercense di Belleperche, lungo la Garonna. Ospita un notevole museo di Arti della Tavola e propone varie animazioni.

Per saperne di più

Il potere dell'abbazia di Moissac

Il capolavoro dell'abbazia di Moissac è il suo portale che è aperto alla popolazione e racconta molte cose! Scoprite il feudo dei monaci Moissac, molto ricco e potente in epoca medievale fin dal IX secolo.

Video 3:59 © Des Racines et des Ailes.
 

Come arrivare?

Moissac si trova nel Tarn-et-Garonne, a 30 minuti da Montauban e a 55 minuti da Tolosa.

 

  • In auto:  tramite l'autostrada A62 (asse Bordeaux-Tolosa) o A20 da Parigi.
  • In treno: la stazione di Moissac collega Tolosa in 50 min. e Parigi in 4 ore.
  • In aereo: l’aeroporto più vicino è quello di Toulouse-Blagnac (70 km).

Il vostro itinerario con Rome to Rio