CANALE DEI DUE MARI: GRANDI LUOGHI DEI MIDI-PIRENEI

TOULOUSE , Haute-Garonne – Punto d’interesse

Chi siamo

Avventuratevi sul Canale dei due Mari, opera eccezionale che unisce il Mediterraneo all’Atlantico passando per Tolosa e Moissac. Il Canale dei Due Mari vi invita a godere, in barca e lungo le strade sui suoi argini, di un’atmosfera particolare, oltre che di bellissimi paesaggi ed eventi.

Ombreggiato per tutta la sua lunghezza, il Canale dei Due Mari è un’architettura acquatica unica nel suo genere. È formato dal Canal du Midi, iscritto nel patrimonio mondiale del l’Unesco, e dal Canale della Garonna.
Quest’opera storica fu originariamente concepita per il trasporto delle merci. Oggi vive una vera e propria rinascita grazie agli operatori turistici che la animano, la fanno vivere ed escogitano formule sempre nuove per garantirvi il piacere della navigazione e della scoperta.

Seguiamo innanzitutto il prestigioso percorso del Canal du Midi, ideato nel XVII secolo da Pierre-Paul Riquet (1604-1680). Inaugurato nel 1681, il Canal du Midi collega Sète a Tolosa.
Provate a immaginare! 241 km di canale scavati dall’uomo, 12.000 operai e gente comune impiegati nella sua costruzione, 45.000 alberi piantati per sostenere gli argini, 350 opere architettoniche costruite (ponti, acquedotti, chiuse)… Queste cifre ci danno l’idea della grandezza e della complessità dell’opera di Pierre-Paul Riquet.
Il suo genio consistette nell’invenzione del sistema di alimentazione del Canale, il cui elemento principale è rappresentato dal lago di Saint-Ferréol, che si trova a 60 Km a sud-est di Tolosa.

A Tolosa, il Canal du Midi tende la mano al Canale della Garonna. Aperto alla navigazione nel 1856, quest’ultimo procede verso Montech e Moissac, continua la sua corsa verso ovest e raggiunge l’estuario della Gironda, al termine di un percorso di circa 200 km. Fu così che il Canale della Garonna venne a completare il tratto di collegamentofra il Mediterraneo e l’Atlantico, trasformando il sogno di Pierre-Paul Riquet in realtà.

Con le sue chiatte colorate e i battelli da crociera che si incontrano all’ombra dei platani, il Canale dei Due Mari partecipa della seduzione esercitata da Tolosa e Moissac, Grandi Luoghi dei Midi-Pirenei. Seguirne il percorso verde permette anche di scoprire con altri occhi i paesaggi e le cittadine tipiche del Midi nei dintorni di Tolosa, ma anche della regione di Moissac.  
La sua storia, il tracciato maestoso, i porti e le capitanerie, le chiuse, le atmosfere mediterranee e il fascino agreste ne fanno una meta privilegiata del turismo fluviale in Europa.


Che ne dici di andarci in treno?

Occitanie Rail Tour

A moins de 10 mn à pieds de la gare de Toulouse-Matabiau !
La meilleure desserte vers cette destination propose au moins 1 train par heure entre 06:20:00 et 22:42:00
Egalement, la gare de Route-de-Launaguet à moins de 40 mn.

Posizione

CANALE DEI DUE MARI: GRANDI LUOGHI DEI MIDI-PIRENEI
Boulevard bonrepos 31000 TOULOUSE

Calcola il tuo percorso

Sito web

Sito web

Aggiungi
al taccuino
Rimuovi
dal taccuino